+39 0113499067Via G. Giolitti 16 - 10098 Rivoli (TO)+39 3333555977  Via A.Volta 15 - 20098 Sesto S.Giovanni (MI)

Cerca sul Sito

Register
  • English (UK)
  • it-IT

Cura Sindrome Stretto Toracico

I sintomi

La sindrome dello stretto toracico si manifesta con formicolio, gonfiore e/o freddo alle mani, anche bilaterale, spesso notturno. In genere i sintomi si accentuano dopo una giornata particolarmente faticosa. Gli stessi sintomi possono comparire quando capita di  tenere a lungo le braccia in alto: in questo caso  si avverte anche un forte sensazione di stanchezza alle braccia. Spesso questa patologia amplifica altri problemi neurogeni dell’arto superiore, come il tunnel carpale.

Le cause

Questa sindrome è dovuta alla compressione del pacchetto vasculo-nervoso dell’orifizio toracico superiore, un passaggio dietro la clavicola dove si trovano tutti i nervi, le arterie e le vene collegate al braccio. Spesso è accompagnato dallo spasmo della muscolatura laterale del collo. In alcuni casi è dovuta alla formazione congenita di una costola soprannumeraria. 

Il trattamento Nervenia

Per risolvere il problema bisogna agire su due aspetti:

- il rilassamento della muscolatura laterale del collo

- la liberazione della mobilità dei tessuti nervosi

Per questo il trattamento si avvale sia di tecniche manuali sia strumentali nella zona dello stretto toracico e in seguito con la Deep Nerve Stimulation, un tipo particolare di corrente che agisce specificamente sui disturbi di conduzione del tessuto nervoso periferico.

Iscriviti alla nostra Newsletter